ariiivalle

io te lo chiederei anche sta notte se vuoi rimanere a dormire o preferisci rimanere sveglio che tanto la differenza non esiste più e io te lo chiederei anche sta notte di perdonare ogni mia debolezza sono solo un uomo e so sbagliare e vorrei trovare almeno due parole giuste te lo chiederei tra cento anni e te lo chiederei anche ora al ritorno da ogni città al ritorno in ogni notte di rimanere ancora qui anche domattina ancora un po’ qui …

| Cartoline

ariiivalle ha spedito questa cartolina da Sanremo scrivendo:
io te lo chiederei anche sta notte
se vuoi rimanere a dormire
o preferisci rimanere sveglio
che tanto la differenza non esiste più
e io te lo chiederei anche sta notte
di perdonare ogni mia debolezza
sono solo un uomo e so sbagliare
e vorrei trovare almeno due parole giuste
te lo chiederei tra cento anni
e te lo chiederei anche ora
al ritorno da ogni città
al ritorno in ogni notte
di rimanere ancora qui
anche domattina
ancora un po’
qui …

Chiavi: io te lo chiederei anche stanotte, lo stato sociale io te lo chiederei anche stanotte, lo stato sociale io te lo chiederei, io te lo chiederei anche stanotte canzone, e te lo chiederei anche ora al ritorno da ogni città testo, e te lo chiederei anche ora al ritorno da ogni città, e te lo chiederei anche ora, vorrei trovare almeno due parole giuste, e io te lo chiederei anche stanotte se vuoi rimanere a dormire, e io te lo chiederei anche sta notte
0 commenti

#Ce la farò a dimenticarti ma per ora no ti ho cancellata solamente dal telefono quanto è difficile ignorarti solo io lo so sono all’inferno e tu sei un angelo al citofono mentre è arrivato settembre dentro casa mia non riesco a trovare più niente che fa al caso mio la chiamavamo routine quella monotonia quella vita di sempre che adesso è nostalgia fare una radiografia dei tuoi pensieri è la cosa più facile erano un libro aperto i tuoi desideri e ho strappato tutte le pagine se c’è una faccia che scappa non è la mia fuggire per il freddo non fa più per me la soluzione migliore sarebbe andare via e invece resto qui all’inferno a ricordarmi che Siamo, sono, la realtà è che tu per me sei l’unica vieni da me, lo prometto questa volta è l’ultima” #oggivacosì

| Cartoline

ariiivalle ha spedito questa cartolina da Sanremo scrivendo:
#Ce la farò a dimenticarti ma per ora no
ti ho cancellata solamente dal telefono
quanto è difficile ignorarti solo io lo so
sono all’inferno e tu sei un angelo al citofono
mentre è arrivato settembre dentro casa mia
non riesco a trovare più niente che fa al caso mio
la chiamavamo routine quella monotonia
quella vita di sempre che adesso è nostalgia
fare una radiografia dei tuoi pensieri
è la cosa più facile
erano un libro aperto i tuoi desideri
e ho strappato tutte le pagine
se c’è una faccia che scappa non è la mia
fuggire per il freddo non fa più per me
la soluzione migliore sarebbe andare via
e invece resto qui all’inferno a ricordarmi che
Siamo, sono, la realtà è che tu per me sei l’unica
vieni da me, lo prometto questa volta è l’ultima” #oggivacosì

Chiavi: c\è la faro a dimenticarti ma per ora no, ce la faro a dimenticarti ma per ora no, c\é la faró a dimenticarti, siamo solo che la realtá é che tu per me sei unica vieni da me, fare una radiografia dei miei pensieri é la cosa piu facile, dimenticarti ora no, Cè La Faro a Dimenticarti, che ce la faro a dimenticarti ma per ora non ho cancellata solamente dal telefono perché è difficile ignorarti solo io lo so, ce la faro a dimentixarti ma per ora ni, ce la faro a dimenticarti ma per ora no ti ho cancellato solamente dal telefono
0 commenti

“Hai 18 anni e quell’aria da signora ti sta anche male e non ci credere quando ti dicono che sei speciale i complimenti costano poco e certe volte non valgon di più quello che sei, dove vai ciò che vuoi lo sai soltanto tu e non ti mettere tutto quel trucco che ti sta male a me mi piaci perché sei dolce quando sei normale quando rinunci ai comportamenti da fotomodella e mi riempi la faccia di baci..” 1⃣8⃣

| Cartoline

ariiivalle ha spedito questa cartolina da Sanremo scrivendo:
“Hai 18 anni e quell’aria da signora ti sta anche male
e non ci credere quando ti dicono che sei speciale
i complimenti costano poco e certe volte non valgon di più
quello che sei, dove vai ciò che vuoi
lo sai soltanto tu
e non ti mettere tutto quel trucco che ti sta male
a me mi piaci perché sei dolce quando sei normale
quando rinunci ai comportamenti da fotomodella
e mi riempi la faccia di baci..” 1⃣8⃣

Chiavi: e non ti mettere tutto quel trucco
0 commenti